Ortodonzia precoce

Ortodonzia intercettiva o precoce

Studio dentistico Chiamenti Lista
Negrar Verona

 

Ortodonzia precoce o intercettiva

 

è l’ortodonzia che comincia in tenere età ( dai due anni e mezzo in poi) e che intercetta la presenza di un difetto scheletrico che potrebbe aggravarsi con la crescita, e/o abitudini viziate che se protratte nel tempo possono causare alterazioni nello sviluppo della crescita del mascellare e/o della mandibola.

I vantaggi della ortodonzia precoce o intercettiva si possono così riassumere :

  • Ripristino di una corretta respirazione nasale
  • Correzione della corretta postura linguale
  • Guida ad un rapporto tra le arcate dentarie ideale
  • Correzione delle problematiche scheletriche che possono interferire negativamente sulla crescita e sulla postura del bambino

Il trattamento ortodontico precoce risolve non solo le malocclusioni dentarie ma anche le problematiche posturali ad esse correlate.

 

ORTODONZIA FUNZIONALE :

E’ un approccio filosofico ortodontico che si prefigge di tutorare la crescita delle basi mascellari con apparecchi mobili “funzionali” con lo scopo di recuperare lo spazio in arcata per poter in seguito allineare gli elementi dentari. Il momento migliore per intervenire è durante la dentatura mista precoce e/o tardiva (dai 6-10 anni), epoca in cui sono evidenti l’affollamento dentario, la deglutizione atipica, l’interposizione labiale, il morso profondo e/o aperto , i morsi crociati ecc.

 

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive
Figura 1: morso inverso

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive

Figura 2:

 

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive

Figura 3 morso coperto

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive

Figura 4 deglutizione atipica ed interposizione linguale

 

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive

Figura 5  morso aperto

Dentista Negrar Verona Laser Malattia delle Gengive

Figura 6 morso crociato bilaterale

 

ORTODONZIA FISSA :

 

L’ortodonzia fissa si prefigge di allineare gli elementi dentari permanenti presenti in arcata a permuta dentale completa, è la fase del trattamento di “ finitura occlusale” che richiede l’utilizzo di attacchi o bracketts incollati sui denti e solidarizzati mediante legature ad archi in nickel titanio, oppure di placche mobili se gli spostamenti dentari da effettuare sono “minimi”, infine gli allineatori invisibili che consistono in mascherine trasparenti da indossare a tempo pieno che vengono cambiate ogni due o tre settimane per un periodo di tempo necessario variabile a seconda del caso clinico.Terminata la terapia attiva ortodontica, per mantenere la stabilità del risultato estetico conseguito e /o controllare le problematiche disfunzionali sono previsti apparecchi di “ contenzione notturna”.

 
 

Studio Dentistico Chiamenti Walter Lista Flavia Negrar Verona associato ANDI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *