Laser nella Parodontite
Terapia non chirurgica

27 Novembre 2017  Posted in:   Comments: 0

Laser nella parodontite –  Studio Chiamenti Lista – Negrar Verona

Dentista Negrar Verona Parodontite

Siamo un centro specializzato nella terapia non chirurgica della Parodontite

La novità scientifiche nel trattamento laser delle tasche Parodontali sono le tecniche Lanap e HLLT-Pdt

dentista Negrar Verona laser TERAPIA NON CHIRURGICA DELLA PARODONTITE

dentista Negrar Verona laser TERAPIA NON CHIRURGICA DELLA PARODONTITE

 

La malattia parodontale é una malattia che coinvolge il tessuto di sostegno del dente e ne causa la perdita. E’ dovuta ad una infezione batterica e progredisce nel tempo, è potenziata da placca batterica e tartaro. I batteri presenti nella placca e nel tartaro producono tossine responsabili dell’infiammazione gengivale ( gengivite ) , questa situazione se permane per lungo tempo porta alla lenta distruzione del legamento parodontale e dell’osso alveolare (parodontite).

E’ dimostrata l’esistenza di una predisposizione individuale, diabete, abitudini e stili di vita possono condizionare sfavorevolmente la malattia. Il fumo da solo aumenta il rischio di malattia parodontale da 3 a 5 volte. Il fumo inoltre diminuisce la risposta alla terapia. In studi recenti infine la malattia parodontale é stata indicata come fattore-rischio per malattia cardiovascolare e per gravidanza.

 

dentista Negrar Verona laser TERAPIA NON CHIRURGICA DELLA PARODONTITE

 

Curare la malattia parodontale significa :

  • Eliminare i batteri
  • Eliminare i fattori favorenti la malattia
  • Biostimolare la guarigione

La nuova tecnica di terapia non chirurgica della parodontite utilizza il LASER ed assicura l’eradicazione dei batteri e la guarigione dalla malattia parodontale

Il laser è impiegato con successo per la terapia non chirurgica della parodontite grazie a una nuova tecnica che garantisce l’eliminazione completa dei batteri stimola la guarigione e allontana l’opzione chirurgica.

Si tratta di un laser a diodi abbinato a una speciale sostanza colorante che serve a scovare la presenza dei batteri che colpiscono i tessuti per poi bruciarli. È la cosiddetta terapia fotodinamica.

Si tratta di un nuovo approccio, in grado di sterilizzare le tasche parodontali distruggendo il 100% dei batteri, senza effetti collaterali e in modo meno traumatico rispetto ai sistemi tradizionali. Oltretutto in questo modo in molti casi si evita la terapia chirurgica. Fino a qualche anno fa esisteva solo la terapia chirurgica, oggi esistono oggi tecniche meno invasive la terapia Fotodinamica e la tecnica Enap.

Si applica una sostanza colorante, dall’effetto antibatterico, nella parte da trattare. Questa sostanza si fissa sulle membrane cellulari dei batteri, rendendoli dunque visibili. Poi un laser a diodi, con una lunghezza d’onda di 850 nanometri, li distrugge. Il tutto senza alcun problema per i tessuti della bocca, con l’eliminazione del 100% dei batteri.

Il paziente dovrà sottoporsi a un numero di sedute variabile a seconda delle zone interessate dal disturbo. Il trattamento è abbinato a una rimozione del tartaro mediante ultrasuoni. Questa tecnica meno traumatica rispetto a quelle tradizionali, sterilizza con certezza la tasca parodontale e rappresenta un utile passo vanti nella terapia delle parodontiti.

 

Studio Dentistico Chiamenti Walter Lista Flavia Negrar Verona associato ANDI Potrebbe interessarti anche Guarire gengivite e parodontite

dentista Negrar Verona laser TERAPIA NON CHIRURGICA DELLA PARODONTITE

Studio dentistico Chiamenti Lista

Studio dentistico Chiamenti Lista specializzato in odontoiatria, parodontologia ed estetica laser assistita. Dentista di Negrar ( Verona )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dicono di noi

none