Capsula dente – qual è la migliore per un dente devitalizzato

capsula dente

Capsula dente devitalizzato – Studio Dentistico Chiamenti Lista

La capsula per un dente devitalizzato deve dare la migliore estetica possibile, deve coprire il dente scuro. Non deve essere riconoscibile , deve dare gioia e benessere quando si sorride.

Qual è  la capsula che dà la migliore luminosità e bellezza al sorriso?

 

Parliamo di…

 

  1. La capsula che ricopre il dente devitalizzato
  2. Quali tipi di ceramica si usano per fare una corona?
  3. Quando fare una capsula su un dente devitalizzato?
  4. Scegliere il materiale migliore per la corona di un dente devitalizzato

 

1. La capsula che ricopre il dente devitalizzato

 

Il modo migliore per fare durare nel tempo un dente devitalizzato è la capsula. La capsula in metallo ceramica costruita in laboratorio specializzato ha rappresentato la qualità indiscussa fino a qualche anno fa. La soddisfazione nel  vedere questo lavoro con la scelta giusta del colore della forma , era grande. Ancora oggi queste capsule sostengono egregiamente il loro compito sia estetico che funzionale, anche se oggi i nuovi materiali hanno portato l’estetica ad un livello più alto.

sbiancamento dentale laserCorona in metallo ceramica

 

2. Quali tipi di ceramica si usano la capsula

 

Oggi sono entrati nell’uso altri materiali che per il restauro di denti anteriori hanno soppiantato le corone in metallo ceramica. Questi materiali sono lo zirconio, lo zirconio stratificato, e il disilicato. Un capitolo a parte è rappresentato dalle faccette che tratteremo in un articolo a parte.

 

3 Quando fare una capsula su un dente devitalizzato?

 

Intanto è giusto ricordare quando si sceglie di ricoprire un dente nella zona anteriore della bocca. Sostanzialmente si ricopre con capsula per 2 motivi, uno a causa di un problema estetico come nei denti devitalizzati che diventano scuri e non sempre si raggiunge l’obiettivo dello sbiancamento dentale, l’altro quando una grossa otturazione rende debole fragile e non estetica  la struttura dentale a causa di carie estesa.
Quando il dente ha grandi otturazioni, ed una struttura compromessa, dobbiamo irrobustire il dente ed è meglio utilizzare un perno da inserire all’interno del canale radicolare che offre sufficienti  garanzie di resistenza.

corona zirconio porcellana

 

4. Scegliere il materiale migliore

 

Ricoprire con capsula un dente anteriore per il dentista è una grande responsabilità estetica. Sono molti i parametri che deve  tenere in considerazione :

  • Il colore e la forma che deve mimetizzarsi con i denti naturali.
  • La posizione e l’eventuale rotazione che deve essere molto naturale

E non per ultimo

  • La luminosità  la trasparenza e la lucentezza del materiale

La scelta del materiale della corona, richiede competenza ed esperienza, e non è detto che il materiale migliore dia il risultato migliore. In  generale il materiale che raggiunge effetti estetici migliori è il disilicato di litio, ma la sua trasparenza e lucentezza possono portare ad un insuccesso, perché possono trasparire i difetti del dente originario. La corretta valutazione del caso porterà al risultato migliore. Infatti si devono dosare trasparenza e luminosità della capsula in funzione del colore del dente da incapsulare.

Più il dente da ricoprire è scuro più si sceglierà un materiale coprente . Lo zirconio può coprire l’ottanta per cento del colore sottostante.

Per riassumere

La prima scelta è la corona in ceramica Disilicato di litio, che può avere diverse gradazioni di trasparenza, in seconda battuta è lo zirconio  anch’esso con diverse gradazioni di trasparenza.

Sono ambedue ottime soluzioni.

 

 

Studio Dentistico Chiamenti Walter Lista Flavia Negrar Verona associato ANDI
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *